Kitesurf Sardegna: i migliori kite spot della Sardegna

Punta Trettu, il miglior kite spot con acqua piatta e bassa perfetto per imparare il kitesurf
Kitesurf a Punta Trettu in Sardegna

L’isola della Sardegna è rinomata per la sua bellezza. La Sardegna è anche conosciuta dagli amanti del kitesurf per i suoi fantastici Kite Spot, molti dei quali offrono alcune delle migliori condizioni per la pratica di questo sport. Tutto questo rende estremamente allettante una vacanza kitesurf in Sardegna. Ma dove fare Kitesurf in Sardegna? Quali sono i migliori kitesurf spot in Sardegna? Vediamoli di seguito.

Kitesurf in Sardegna: i 5 migliori kite spot della Sardegna

Grazie alle varie competizioni sportive che si sono svolte nella famosa Porto Pollo negli ultimi decenni, la Sardegna partiva già con un buon pedigree velico. Ma negli ultimi anni il kitesurf ha davvero preso piede, soprattutto nel sud dell’isola grazie, soprattutto ai venti costanti, alle temperature miti e alla moltitudine di kite spot. Ecco perché sempre più kiters scelgono il sud dell’isola per le loro vacanze kitesurf in Sardegna.

Anche le temperature più calde dell’acqua e dell’aria del sud rendono più attraente questa parte dell’isola. E il fatto che anche il costo degli alloggi e della vita sia generalmente più basso al sud che al nord, il sud della Sardegna è sicuramente una scelta molto apprezzata tra gli amanti del kitesurf. In ogni caso ci teniamo a sottolineare come, nelle giuste condizioni, anche alcuni dei kite spot del nord Sardegna possano essere superbi.

Come già detto, in Sardegna ci sono diversi spot per il kitesurf in cui trovare buon vento. buona temperatura dell’aria e dell’acqua, spiagge tranquille e poco affollate per la maggior parte dell’anno. Tutto questo fa della Sardegna una delle migliori destinazioni per il kitesurf in Europa. Di seguito descriveremo i 5 migliori spot della Sardegna dove fare kitesurf. Prima però cercheremo di dare delle informazioni sui venti e sulle temperature della Sardegna.

Kitesurf nel kite spot di Punta Trettu in Sardegna
Kitesurf a Punta Trettu in Sardegna

Kitesurf in Sardegna: il vento e le temperature

Sebbene il vento non sia sempre facile da prevedere, la Sardegna offre le condizioni ideali per il kitesurf. Normalmente il vento è più affidabile e più stabile al sud che al nord dell’isola. Nel sud della Sardegna si può fare kite con il vento di scirocco, che soffia da sud-est, con i venti termici la cui direzione cambia a seconda del kite spot e con i venti di maestrale, che soffiano da nord-est. Nel sud della Sardegna questi venti sono più costanti che al nord e rendono questa parte dell’isola più adatta al kitesurf rispetto al nord. La costa sud della Sardegna, da Villasimius a Funtanamare è infatti uno dei luoghi più ventosi d’Europa. Ottimo per il kitesurf! I Kite Spot del Nord Sardegna sono ottimi con il maestrale e generalmente con i venti che soffiano da nord. Qui nel nord Sardegna, a causa della vicina Corsica, i venti sono spesso molto rafficati.

Per quanto riguarda le temperature, possiamo dire che:

  • la temperatura dell’acqua durante i mesi estivi è piacevole e oscilla tra i 20 ei 25 gradi. Nei mesi invernatli invece è di circa 15 gradi;
  • la temperatura dell’aria variano a seconda della stagione e in linea di massima sono più fredde al nord rispetto al sud della Sardegna.
La spiaggia di Punta Trettu in Sardegna, il paradiso del kitesurf
La spiaggia di Punta Trettu Kite Beach in Sardegna

I 5 migliori kite spot del Sud Sardegna

Kite Spot di Punta Trettu

Punta Trettu è considerata da molti il ​​miglior kite spot della Sardegna e una delle mete preferite per il kitesurf in Europa.

Il kite spot di Punta Trettu, considerato laguna, si trova nel sud-ovest della Sardegna, ha acque piatte e fondali bassi e sabbiosi, e venti costanti. Insomma, è un paradiso per il kitesurf, con condizioni perfette soprattutto quando soffiano lo scirocco e il maestrale.

Punta Trettu è un kite spot perfetto per i principianti, con fondali bassi perfetti per imparare il kitesurf e con bagnanti praticamente assenti. A Punta Trettu ci sono due zone dedicate al kitesurf: una kite zone dedicata alle scuole di kitesurf ufficiali di Punta Trettu e una kite zone dedicata ai riders indipendenti. Ci sono anche alcune zone in cui il kitesurf non è consentito, quindi è necessario informarsi bene per non incorrere in una multa da parte della Guardia Costiera.

Punta Trettu è una tappa obbligata per tutti gli amanti del kitesurf, da visitare assolutamente durante una vacanza kitesurf in Sardegna, soprattutto per chi vuole imparare velocemente questo fantastico sport.

A Punta Trettu ci sono diverse scuole di kitesurf. Uno dei centri kitesurf migliori è sicuramente il Punta Trettu Kite Center Sardegna, fontato dalla KiteGeneration.

Punta Trettu in Sardegna, il miglior kite spot d'Europa
Il kite spot di Punta Trettu in Sardegna

Kite Spot di Porto Botte

Porto Botte è una baia di circa 2 chilometri nel sud della Sardegna non lontano da Punta Trettu. Con venti che soffiano da nord-ovest è uno dei migliori kite spot della Sardegna. È una buona scelta sia per i principianti che per i kiters indipendenti.

Kite spot del Poetto, la spiaggia di Cagliari

Cagliari, il capoluogo della Sardegna, è una città fantastica da visitare. Con edifici storici e viali, fiancheggiati da bar e ristoranti, con una vivace vita notturna e la spiaggia del Poetto, cosa si può chiedere di più?

La spiaggia del Poetto, situata a pochi chilometri dal centro della città, è uno dei luoghi di ritrovo delle persone, soprattutto con il bel tempo. La spiaggia del Poetto è anche un bellissimo kite spot invernala, poiché in estate la spiaggia è troppo affollata e non è possibile fare kitesurf. Con forte scirocco, levante e venti termici, la spiaggia del Poetto può creare condizioni spettacolari per il kitesurf. Il fondale sabbioso lo rende sicuro anche per i principianti, quando il vento non è troppo forte.

Kite Spot di Petrol Beach (La Maddalena Spiaggia)

Nel periodo da aprile a settembre, a La Maddalena Spiaggia nel Comune di Capoterra, meglio conosciuta dai kiter come Petrol beach, nelle giornate soleggiate senza venti di perturbazione, soffia un bel vento termico, caldo e costante. Con tre chilometri di sabbia, con acque limpide e pulite, questa spiaggia è un luogo perfetto per il kitesurf. Nelle giornate migliori, il vento termico a Petrol Beach può soffiare tra i 15 e i 20 nodi.

Kite Spot di Porto Pollo

Fino a poco tempo, Porto Pollo era forse lo spot per il kitesurf più conosciuto. Sebbene ormai Punta Trettu sia la meta più ambita per il kitesurf, Porto Pollo ha sempre il suo fascino. Punta Trettu ha preso il sopravvento su Porto Pollo poiché qui a Porto Pollo il vento è spesso rafficato ed è meno affidabile. A Porto Pollo, essendo nel Nord Sardegna, le temperature dell’aria e dell’acqua sono un po’ più fredde rispetto al sud dell’isola (a Porto Pollo è praticamente sempre obbligatorio indossare la muta).

Il kite spot di Punta Trettu in Sardegna
Punta Trettu, il miglior kite spot della Sardegna